we regenerate your productivity

tecno aqua

FILTRAZIONE FINALE

ico color blu violet

TRATTAMENTI TERZIARI

Le normative ambientali (vedi direttive europee BAT) sono sempre più restrittive sia sulla qualità delle acque di scarico che nel contenimento dei consumi; quest'ultimi sono dovuti alla presenza di solidi sospesi o di carico organico non più biodegradabile (quindi non trattabile biologicamente).

Questo comporta un ulteriore trattamento delle acque: il trattamento terziario.

Tecno Aqua propone molteplici tecnologie che vengono scelte in base alla tipologia del refluo da trattare.

 

Per ridurre il trascinamento di ulteriori solidi dal refluo, Tecno Aqua suggerisce l'impiego di:

  • Filtro meccanico: ha la capacità di rimuovere, attraverso delle reti filtranti, ulteriori particelle presenti nell’acqua (10-30 micron).
  • Filtro a sabbia: rimuove le particelle più piccole presenti nell’acqua attraverso il loro inglobamento nella sabbia stessa mentre l’acqua filtra pulita.
  • Ultrafiltrazione: questo processo rimuove, tramite delle apposite membrane (ultrafiltri), quelle frazioni colloidali di COD che per i limiti di biodegradabilità, e in altri casi particolari, non sono stati rimossi dal trattamento biologico.


 

(click on image to enlarge)

 

 

 

Stampa Email